Tu sei qui

MotoGP, Lorenzo: infortunio alla spalla, sarà a Motegi

Per Jorge una distorsione al legamento allenandosi con una minibike, è partito per il Giappone con un tutore

Dopo Marc Marquez, anche Jorge Lorenzo si è infortunato in allenamento. L'incidente è avvenuto ieri mentre si allenava con delle minibike insieme ad altri piloti, tra cui Pedrosa, i fratelli Espargarò e Gibernau. A seguito di una caduta, Jorge ha sbattuto violentemente a terra la spalla sinistra avvertendo subito un forte dolore. E’ la stessa articolazione che si era lesionato gravemente nel 2013 prima ad Assen (Gran Premio che corse comunque dopo un’operazione lampo alla clavicola) e poi al Sachsenring.

Lorenzo è stato portato a Barcellona dove i medici dopo gli esami hanno evidenziato una distorsione del legamento della spalla di grado 1, quello di minore entità. Jorge oggi è già partito alla volta del Giappone (insieme al suo fisioterapista) e anche se ha viaggiato con un tutore sulla spalla 'per precauzione' ha detto il suo staff, per il momento la sua presenza per il Gran Premio di Motegi non è in dubbio. Al momento della partenza non avvertiva dolore alla spalla

Anche fonti vicine al team Yamaha, da noi contattate, hanno confermato che si tratta solo di una “piccola botta” e che non è “niente di grave”.

I primi tre piloti del Mondiale nelle scorse settimane sono incappati in qualche incidente. Rossi è caduto ad Aragon nei test Michelin riportando solo un’abrasione al gomito. E’ andata peggio a Marquez finito a terra in bicicletta: i medici hanno dovuto operarlo inserendo una placca nel dito mignolo della mano sinistra fratturata. Ora è la volta di Lorenzo che sabato si stava allenando in moto.

Nello stesso giorno, il maiorchino aveva postato una sua foto su Twitter con il motto: "resta concentrato sui tuoi obiettivi". Ha pagato però una piccola disattenzione.

Ogni infortunio può essere cruciale in quest’ultima fase del Mondiale in cui ci saranno tra gare consecutive in Giappone, Australia e Malesia. Sia Marc che Jorge saranno in moto a Motegi e in quel momento potranno valutare quali siano le loro condizioni.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti