Tu sei qui

SBK, Vd Mark e Guintoli: la CBR è cresciuta

L'olandese terzo in Gara Uno a Jerez: "Finalmente nessun problema". Guintoli: "Già Sepang podio vicino"

A Magny Cours, il campionato SBK si prepara ad affrontare l’ultimo GP in Europa prima del gran finale in Qatar. Con il titolo già assegnato, la missione di ciascun pilota è quella di portare avanti lo sviluppo della moto e chiudere l’anno in crescendo. Non fa eccezione la coppia di Honda, con Sylvain Guintoli e Michael Vd Mark pronti a dare battaglia sulla scorta dei buoni risultati ottenuti a Sepang e Jerez.

“Magny Cours è sempre stata buona con me – ha dichiarato il francese, sempre a podio davanti al pubblico amico nelle ultime tre stagioniLa CBR è migliorata molto da inizio stagione, e sono stato competitivo a Sepang (due quarti posti) mentre a Jerez è stato Mikey a dimostrare la forza della moto. Si tratta di due piste dove la CBR ha faticato in passato. Ora sappiamo che possiamo lottare per il podio, e mi piacerebbe regalare alla squadra il mio primo rostro della stagione”.

VD Mark, dal canto suo, ha già tre terzi posti all’attivo (due ad Assen, uno a Jerez) pur avendo raccolto meno punti del compagno di squadra a causa di diversi ritiri. L’olandese è confermato per il 2016, e a maggior ragione ha intenzione di portarsi avanti con i compiti.

“A Jerez non siamo solo saliti sul podio, ma ci siamo anche avvicinati ai primi – ha dichiarato il 22enne – Anche in qualifica abbiamo mostrato i passi avanti fatti dalla moto. La cosa positiva è che non abbiamo avuto alcun problema tecnico. Magny Cours mi piace, sono salito sul podio tre volte negli ultimi quattro anni, quindi sono ottimista riguardo alla possibilità di stare vicino ai primi ancora una volta”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti