Tu sei qui

Moto2, Zarco campione già ad Aragon se...

Tutte le combinazioni per chiudere anzitempo i giochi in Moto2. Rabat e Rins al varco

Con sei vittorie ed undici podi in totale, Johann Zarco ha costruito una fuga nel campionato Moto2 che lo vede, a cinque gare dal termine, in vantaggio di 93 sull’inseguitore più vicino (Tito Rabat). Ad Aragon, il francese del team Ajo (in striscia aperta da 12 podi consecutivi) potrebbe laurearsi campione con largo anticipo, a patto che guadagni altre sette lunghezze su Rabat e non perda più di 10 da Rins.

“Ad Aragon non penserò al titolo, perché l’unica cosa importante è vincerlo, non importa dove – ha dichiarato Zarco – Se avrò la possibilità, cercherò di vincere. Altrimenti me ne starò calmo”.

Pretattica o esperienza? In ogni caso, bisogna fare i conti con la concorrenza. Letteralmente. Ecco tutte le combinazioni che consentirebbero a Zarco di laurearsi campione Moto2 ad Aragon:

– Primo, con Rabat terzo o peggio

– Secondo, con Rabat quarto o peggio

– Terzo, con Rabat settimo o peggio

– Quarto, con Rabat decimo o peggio e Rins non vincitore

– Quinto, con Rabat dodicesimo o peggio e Rins non vincitore

– Sesto, con Rabat tredicesimo o peggio e Rins non vincitore

– Settimo, con Rabat quattordicesimo o peggio e Rins terzo o peggio

– Ottavo, con Rabat quindicesimo e Rins terzo o peggio

– Nono, con Rabat senza punti e terzo o peggio

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti