Tu sei qui

Ducati e Bologna 'pronti al decollo'

Presentato il nuovo store nell'area imbarchi dell'aeroporto emiliano. Dovi: "Ducati è un mondo unico"

Ducati e Bologna 'pronti al decollo'

La GP15 ha le ali, ma il marchio Ducati “vola” in senso più ampio, verso molte destinazioni al di là dei circuiti. All’aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna, il CEO Claudio Domenicali e il pilota del Ducati Team MotoGP Andrea Dovizioso, accompagnati da Nazareno Ventola (AD del “Guglielmo Marconi”) e dal Direttore Sportivo di Ducati Corse Paolo Ciabatti, hanno presentato alla stampa il nuovo flagship store Ducati ospitato dall’aeroporto bolognese.

Il negozio propone un’ampia selezione di capi d’abbigliamento e merchandising firmati Ducati, Ducati Corse e Scrambler: felpe, t-shirt, pantaloni e accessori per un look sportivo e grintoso, proprio come le moto. E poi: giubbotti, contraddistinti da rifiniture e dettagli esclusivi di chiara ispirazione motociclistica, gadget e modellini per gli appassionati delle due ruote, riproduzioni di pezzi “leggendari” della casa bolognese ed anche un’esemplare della Desmosedici.


"Ducati è un mondo unico", ha commentato Dovizioso. "Partiamo sempre da qui per andare nelle varie piste e gareggiare. Fa piacere vedere il nome di Ducati ed i suoi prodotti prima di imbarcarci".

Il nuovo flagship store rinnova l’ultradecennale partnership tra Ducati e Aeroporto di Bologna: un’abbinata tra “vicini di casa” volta a portare nel mondo il nome di Bologna e di Borgo Panigale. Il primo punto vendita Ducati all’aeroporto di Bologna è stato infatti aperto nel 2003 e, ad agosto 2013, lo store è stato completamente rinnovato e spostato in Area Imbarchi nell’ambito dei lavori di riqualifica del Terminal.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti