Tu sei qui

Moto2, Test a Misano: Kallio sulla Speed Up

Prove per il futuro: Kalex con nuovi telai per Marquez e Rins, KTM con la ciclistica 2016 per Fenati

Oggi è stata una giornata di test a Misano con impegnati i piloti di Moto2 e Moto3. Purtroppo la pioggia ha impedito di girare fino al tardo pomeriggio, ma nel circuito non sono mancate le novità. La prima è stata Mika Kallio con la Speed Up del team QMMF, su cui è salitodopo avere sciolto il contratto con Italtrans. Il finlandese ha avuto il primo contatto con il telaio italiano dicendosi soddisfatto delle prime sensazioni.

In ottica 2016, invece, Kalex ha portato diversi telai 2016 affidati ad Alex Marquez e ad Alex Rins. Anche Dunlop ha guardato al futuro portando una nuova gomma anteriore dal profilo più arrotondato (he sembra però offrire meno stabilità in piega) e una posteriore dalla mescola extra dura.

Lavoro sulle sospensioni per Rabat e Zarco, Tito con Ohlins e Johann con WP. Il francese ha terminato però anticipatamente i test dopo una caduta senza conseguenze.

Qualche novità anche in Moto3, Mahindra ha portato una nuova frizione e alcune parti del cambio che sono state provate da Bagnaia e Martin. KTM ha invece ha affidato a Romano Fenati il tealio 2016 da provare. Nessuna novità significativa da parte di Honda per Bastianini e Antonelli.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti