Tu sei qui

MotoGP, Petrucci: la terza fila? Non sono soddisfatto

'In Qatar per la terza fila abbiamo stappato lo spumante, oggi invece sono incazzato'

Una terza fila con una Ducati dello scorso anno sarebbe da considerarsi buono per Danilo Petrucci. L'esordio con la Desmosedici GP 14.2 dopo i test di Luglio ha portato, fonora, ad un nono posto in scia ai due colleghi del team ufficiali.

1'33.169 il crono del ternano apparso però non del tutto soddisfatto della prestazione ottenuta

"Alla fine non sono andato male, ma non sono soddisfattissimo del mio ultimo giro, quello buono".

Il cruccio di Petrucci riguarda proprio il suo 'best lap', a suo dire non proprio perfetto:

"Stavo dietro a Jorge Lorenzo ma ho fatto un paio di errorini. Non tanto alla Misano dove sopratutto Jorge è stato rallentato, quanto al Carro, dove c'erano alcune moto lente".

Dopo l'exploit di Silverstone sotto l'acqua, l'italiano comunque è cosciente dei propri valori in campo. Ciò nonostante, visto il suo processo di crescita rispetto all'inizio dell'anno, Petrucci non riesce ad essere del tutto soddisfatto, anzi:

"Intendiamoci, la terza fila non è male, ad inizio anno in Qatar abbiamo stappato lo spumante, qui invece sono incazzato. Certo è che se devo vedere la realtà sono contento. Il tempo è stato buono, ma per la gara abbiamo ancora dei problemi, non sono ancora veloce"

"Paradossalmente fare dei test qui a Luglio non è stato un vantaggio, anche perchè non sono le stesse condizioni e non sono veloce come due mesi fa. Devo però ricordarmi che questo è solo il primo week-end di gara con la Desmosedici 14.2".

Quindicesimo tempo invece per Yonny Hernandez: Abbiamo migliorato rispetto a venerdì. Ancora manca un po' di feeling, soprattutto nella parte veloce della pista dove sento di perdere molto.

Devo dire però che i progressi emersi oggi mi danno fiducia per la gara. Il tempo sul giro dice che non siamo molto lontani. Credo che facendo una buona partenza potremo sicuramente a fare una buona gara.


Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti