Tu sei qui

MotoGP, Grazie Valentino, lettera a un campione infinito

Un libro molto particolare su Valentino Rossi di Giorgio Terruzzi per Rizzoli

E' in libreria (12 Euro, Rizzoli) "Grazie Valentino, lettera a un campione infinito", di Giorgio Terruzzi. Il libro racconta l'uomo che sta dietro il campione, o forse l'eterno adolescente: come un ragazzo di vent’anni che festeggiava con una bambola gonfiabile è diventato un campione di  trentasei che ha ancora voglia di soffrire.

Questo è l'incipit:

Arriva la domenica, l’ora, il momento, e mi preparo mentre ti prepari tu. Mi preparo così come un altro, tanti altri, un esercito di fanti schierato, pronto a sostenere la cavalleria. I giornali sotto il braccio, posati sul tavolo, un caffè per sapalancare il pomeriggio, il notes e la Montblanc come strumenti di un rito che dura. Da quanto? Da tanto. Da un tempo che pare infinito.

Si ferma il lavoro dentro il giornale, dentro la redazione. Si ferma un barista con in mano lo strofinaccio umido, il bancone cromato, lucidato. Si ferma chi era in gioco in bici, in macchina, in moto, chi era fuori a fare due passi; si ferma il nonno, che è lento ma innamorato della velocità.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti