Tu sei qui

Moto3, GPOneCar. Fenati: il Mondiale non è perso

VIDEO. Romano a ruota libera, "non so ancora dove correrò nel 2016. Miller non ha sbagliato"

Iscriviti al nostro canale YouTube

La GPOneCar è arrivata a Silverstone e ha aperto le sue porte a Romano Fenati, pilota del team Sky VR46 e allievo di Rossi nella sua Academy. L’ascolano è al suo quarto anno in Moto3, con il Team Italia all’esordio fece il botto con un podio, seguito da una vittoria. Ora sulla KTM sta cercando di battere le Honda di Kent e Bastianini che lo precedono in classifica.

Ho iniziato la mia carriera nel motomondiale nel migliore ma anche nel peggiore dei modi, andando subito forte - ricorda il passato - Questo aveva creato molte aspettative su di me, ma avevo bisogno di imparare, di fare esperienza”.

Ora è un pilota più maturo, ma il Mondiale sembra sempre sfuggirgli.

“Il titolo non mi sta sfuggendo, sto andando più forte dell’anno scorso soprattutto in inizio di stagione - sottolinea - Kent è stato anche fortunato a inizio stagione”.

Il suo futuro è ancora incerto.

L’anno prossimo vorrei correre - scherza - la categoria la decideremo poi. A Misano giro con il 600 ma è solo un divertimento”.

Conosce bene Miller ma non vuole seguire le sue orma saltando in MotoGP.

Jack è un folle ma non ha sbagliato, ha sfruttato l’opportunità che si è trovato di fronte”, afferma.

Per godervi la chiacchierata con Fenati, guardate il video qui sotto.

GUARDA IL VIDEO

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti