Tu sei qui

MotoGP, Nakasuga wildcard al GP del Giappone

Il collaudatore, 2° a Valencia nel 2012, correrà con una M1 con la livrea del 60° anniversario

Katsuyuki Nakasuga prenderà parte al Gran Premio del Giappone, quindicesima gara del motomondiale, come wildcard. Nakasuga correrà con una Yamaha M1 con una livrea speciale per celebrare il 60° anniversario della casa di Iwata.

Il pilota collaudatore della Yamaha è alla sua quarta apparizione nel GP del Giappone ma è ricordato soprattutto per il secondo posto assoluto conquistato a Valencia nel 2012.

Questa stagione, Nakasuga sta correndo nella classe JSB1000 del campionato giapponese con la nuova YZF-R1 2015. Dopo quattro delle sette gare, ha tre vittorie ed è in testa alla classifica e si avvia a vincere il suo quarto titolo consecutivo dei sei conquistati.

Nakasuga recentemente, assieme a Pol Espargarò e Bradley Smith ha vinto la 8 ore di Suzuka alla guida della nuova Yamaha R1, una vittoria che sfuggiva alla casa dei tre diapason da 19 anni,

"Ovviamente avrò il mio obblighi di collaudatore nel Gran Premio del Giappone, ma poterlo correre con la livrea del 60° anniversario della Yamaha mi da motivazioni particolari - ha detto Nakasuga - Questa è per me un anno particolare, con molta pressione: sono in testa al campionato nazionale ed abbiamo vinto la 8 Ore. Voglio mantenere questo stato di forma e chiudere la stagione nel migliore dei modi".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti