Tu sei qui

MotoGP, Il GP di Brno confermato per il 2016

UPDATED. Contratto rinnovato fino al 2020, la tappa ceca sarà contigua a quella austriaca

Brno ce l’ha fatta ancora una volta e anche il prossimo anno ospiterà una gara di MotoGP. La comunicazione è già ufficiale anche se non sono ancora stati divulgati i dettagli dell’accordo. La tappa della Repubblica Ceca è una delle più seguite del motomondiale e le tribune e i prati intorno al circuito sono sempre pieni e sarebbe stata un vero peccato perderla.

Negli ultimi anni, però, il GP è stato traballante, con salvataggi all’ultimo minuto a causa di motivazioni economiche. Negli scorsi giorni gli incontri fra Dorna e la dirigenza del circuito, però, sono stati proficui e almeno per il 2016 la MotoGP tornerà in Moravia.

Pensando al calendario della prossima stagione, i GP dovrebbero quindi rimanere 18 considerando l’ingresso dell’Austria e la molto probabile defezione di Indianapolis, mentre non sono previste altre novità. A proposito della gara del Red Bull Ring, l’appuntamento sarà contiguo a quello ceco.

L’ultima speranza è che la dirigenza del circuito provveda anche alla riasfaltatura del tracciato, che presenta una superficie molto vecchia e rovinata con parecchi buche e avvallamenti. La richiesta è stata fatta dai piloti in Safety Commission.

AGGIORNAMENTO - Il comunicato ufficiale annuncia che il contratto fra Dorna e Brno è stato rinnovato per i prossimi 5 anni, quindi fino al 2020. L'operazione è stata possibile grazie all'intervento della Città di Brno e del Governo della Moravia.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti