Tu sei qui

MotoGP, Forward a Brno al completo con Claudio Corti

Curioni: "Ce l'abbiamo fatta. I team MotoGP e Moto2 saranno al via del GP della Repubblica Ceca"

Sembra che le cose ricomincino a girare per il verso giusto per il team Yamaha-Forward.

Dopo l'improvviso arresto del proprietario del team, Giovanni Cuzari, l'attività della squadra era stata sospesa e si era stati costretti a rinunciare alla trasferta di Indianapolis.

Ora alla vigilia del debutto del loro ex pilota Stefan Bradl ad Indianapolis alla guida dell'Aprilia RS-GP Marco Curioni, team manager della squadra italo-svizzera, ha sciolto le riserve per Brno.

"Ce l'abbiamo fatta - ha detto Curioni - abbiamo riattivato alcuni conti correnti e dunque posso assicurare che la squadra al completo sarà presente al Gran Premio della Repubblica Ceca. Dico al completo perché oltre a Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri in Moto2, correremo con Loris Baz e Claudio Corti in MotoGP".

Ricordiamo che il 28enne pilota di Como aveva già gareggiato al Sachsenring al posto dell'infortunato Bradl ma era stato costretto al ritiro.

E' attesa una comunicazione ufficiale da parte della squadra già in settimana.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti