Tu sei qui

MotoGP, Marquez e Honda, coppia magica a Indy

VIDEO. "Batterie ricaricate, amo l'America". Pedrosa pronto alla riscossa: "voglio lottare per la vittoria"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Indianapolis è sinonimo di velocità e di gare, se si parla di MotoGP anche di Honda. La casa di Tokyo, infatti, ha vinto le ultime cinque edizioni del Gran Premio, un dominio netto. Senza contare che Marquez negli Stati Uniti ha trovato… l’America e da quando corre nella classe regina ha sempre vinto le gare a stelle e strisce.

Con tali presupposti, la RC213V ha i favori dei pronostici anche perché prima di andare in vacanza Marc e Pedrosa hanno potuto gioire per la doppietta al Sachsenring e per rallegrarsi dopo i test a Misano. Gli obiettivi di classifica sono compromessi, ma le vittorie di tappa sono alla loro portata.

E’ stato bello avere un po’ di tempo libero per recuperare le energie, ricaricare le batterie ed essere pronti per la seconda metà della stagione - dice Marc Marquez - Dopo i test di Misano, sono stato a Ibiza con alcuni amici per una settimana fantastica di cui avevo bisogno. Poi ho ricominciato con gli allenamenti e ora sono sulla strada per Indianapolis. Adoro correre in America e l’entusiasmo dei tifosi. Mi piace Indy, può essere una pista complicata per i cambi di asfalto ma come sempre inizieremo a lavorare sodo da venerdì per riprendere il ritmo il prima possibile.

Anche Dani Pedrosa a Indianapolis si è fatto valere in passato e le due vittorie ottenute nell’ovale sono la dimostrazione.

Mi sento rilassato e pronto per la seconda parte della stagione dopo questa pausa estiva - le sue parole - La prima metà ha avuto un bel finale con la gara in Germania e i proficui test di Misano. Sono tornato a casa e mi sono goduto un po’ di tempo sul Lago di Ginevra con gli amici, staccando da tutto. Anche se mi sono riposato, ho continuato la terapia per il braccio e poi ho ripreso ad allenarmi. Ho avuto buoni risultati a Indy in passato e il mio obiettivo è arrivare lì e lottare ancora per la vittoria. Sistemare la moto può rivelarsi difficile, bisognerà fare attenzione”.

GUARDA IL VIDEO

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti