Tu sei qui

MotoGP, Crutchlow lento, la Direzione Gara anche

Cal penalizzato dopo tre giorni per comportamento pericoloso tenuto in qualifica

La MotoGP è uno sport dove la velocità è tutto, un’assioma che la Direzione Gara non sembra avere recepito. Altrimenti non si spiegherebbe come abbia fatto a penalizzare Cal Crutchlow per la condotta tenuta nelle qualifiche al Sachsenring, quindi ben tre giorni prima.

Si è dovuto infatti aspettare fino a martedì pomeriggio per scoprire che il britannico ha rallentato durante le prove che decidono lo schieramento causando intralcio a un altro pilota. La penalizzazione è quella di ufficio: 1 punto sulla licenza.

Per fortuna Cal non aveva raggiunto il limite di punti per una retrocessione sullo schieramento, altrimenti il risultato del Gran Premio sarebbe stato in qualche modo falsato. La Direzione Gara aveva mostrato scarsa velocità già sabato comunicando solo in tarda serata i piloti della Moto3 penalizzati con la perdita di 3 posizioni in griglia, ma con Crutchlow si è superata.

Le vacanze servono ai piloti per ricaricare le batterie, non solo a loro…

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti