Tu sei qui

MotoGP, Il Sachsenring strizza l'occhio alla Honda

La Germania favorevole per la RC213V. Marquez: "fatto un passo avanti". Pedrosa: "qui mi diverto"

Iscriviti al nostro canale YouTube

La vittoria manca da troppo tempo alla Honda e il Sachsenring sulla carta potrebbe essere la pista giusta per rompere il digiuno. Il GP di Germania è stato territorio di conquista per la Casa di Tokyo nelle ultime cinque edizioni, segno che le sue caratteristiche si adattano bene alla RC213V, moto che sembra avere ritrovato la competitività perduta già ad Assen.

Del resto Marquez non sale sul gradino più alto del podio da Austin (unica vittoria in questa stagione) e Pedrosa addirittura dalla gara di Brno dell’anno scorso. Yamaha sta regnando incontrastata e serva una risposta.

Certamente a Marc le motivazioni non mancano dopo quello successo all’ultima chicane in Olanda con Rossi e prendersi la rivincita su un campo amico è il meglio che si possa sperare. Soprattutto per alzare il morale prima dello stop estivo.

Abbiamo lavorato bene per tutto il fine settimana ad Assen e abbiamo fatto alcuni progressi con la moto - le parole del piccolo diavolo - Rimangono ancora dei problemi da risolvere, ma abbiamo fatto senza dubbio un passo avanti. Il Sachsenring è un circuito stretto e tortuoso, diverso da tutti gli altri. In passato mi sono goduto dei bei risultati e spero ci attenda un fine settimana positivo. Il meteo può complicare le cose, perciò bisognerà lavorare sodo dal primo turno”.

Pedrosa ha meno pressione sulle spalle, la sua stagione è stata condizionata ai problemi all’avambraccio e l’obiettivo è ritrovare lentamente competitività. Il Sachsenring però è una delle sue piste preferite e potrebbe tentare il colpaccio.

Non vedo l’ora di essere al Sachsenring, una pista in cui mi diverto a correre - conferma -  L’anno scorso ci fu una gara pazza, ma ottenni un buon risultato. La moto sta iniziando a funzionare meglio e spero di fare altri progressi in questo Gran Premio, prima dello stop estivo. Il mio braccio sta guarendo bene e la mia forma fisica sta migliorando, è importante per lottare nelle prime posizioni”.

GUARDA IL VIDEO

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti