Tu sei qui

Moto2, FP3: Corsi sale in vetta a Montmelò

FP3 - L'italiano precede Johann Zarco. Settimo e ottavo Baldassarri e Morbidelli

La classe di mezzo al Montmelo è una lotta tra cugini. Italia contro Francia in Moto2 in questa mattinata di prove libere con Simone Corsi che chiude in prima posizione con la propria Kalex, Prenotando un posto da grande protagonista per le qualifiche ufficiali.

1'46.606 il riferimento cronometrico del romano che precede di 63 millesimi Johann Zarco. Il transalpino, leader del campionato, precede il primo spagnolo in classifica in questo sabato mattina, ovvero Luis Salom.

Il portacolori del team di Sito Pons sembra aver imboccato una via prestazionale sempre più convincente in questo 2015, dopo un inizio difficoltoso. Se si rivelerà anche concreto, potrebbe iniziare ad essere un contendente serio per le posizioni da podio in maniera sibillina.

Salom rimane staccato di 107 millesimi dalla testa di Simone Corsi, e precede di appena 9 centesimi Tito Rabat. Il campione del mondo, fresco vincitore del Mugello, si ritrova inseguito da Jonas Folger (+0.349) e Alex Marquez.

Barcellona dunque come terra di risalita per alcuni attesi protagonisti come il campione in carica moto3, che finora hanno sofferto la classe di mezzo. Marquez chiude sesto, con 349 millesimi di ritardo e precede un Lorenzo Baldassarri, sempre più a suo agio con la moto grazie anche ad un lavoro apposito svolto sulla forcella che sembra aver dato i suoi frutti.

L'italiano chiude in 1'46.964, ad ulteriore conferma dei distacchi minimi di questa classe. Tricolore anche in ottava posizione con Franco Morbidelli (+0.470) davanti a Thomas Luthi, sandro Cortese ed un Sam Lowes solo undicesimo ad interrompere il manipolo di Kalex con la sua Speed Up.

L'inglese (+0.654) precede Alex Rins, anch'egli un pò sottotono, e Julian Simon con la seconda Speed Up in classifica, recante le effigi della federazione qatariota. Solo 19esimo invece Mika Kallio che ancora fatica a trovare il feeling con il nuovo telaio Kalex.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti