Tu sei qui

Stoner a Vallelunga sulla Lamborghini

Casey ha guidato la Huracan Super Trofeo: "un'esperienza speciale ed emozionante"

Non si può lasciare un pilota per troppo tempo lontano dalla pista. Dopo la visita della scorsa settimana alla fabbrica di Sant’Agata Bolognese e un test drive con la Lamborghini Huracán LP 610-4,  Casey Stoner è salito oggi al  volante di una Lamborghini Huracán LP 620-2 Super Trofeo sul circuito di Vallelunga, alle porte di Roma.

L’australiano è stato accolto dal team di Lamborghini Squadra Corse, impegnato in questi giorni sul circuito capitolino per i test con i nuovi piloti dello Young Drivers Program e GT3 Junior Program.

Stoner ha trovato immediatamente il giusto feeling con i 620 cavalli della vettura protagonista del Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa, Asia e Nord America, girando con un passo sempre più consistente lungo i 4.085 metri del tracciato.

Casey Stoner in azione sulla Lamborghini a VallelungaVorrei ringraziare Automobili Lamborghini per avermi dato l’opportunità non solo di guidare la Huracán durante la scorsa settimana, con cui mi sono divertito moltissimo, ma anche la possibilità di venire a Vallelunga per questo test. Non molte persone al mondo credo abbiano opportunità come questa. Ho trascorso una fantastica giornata insieme al team di Lamborghini Squadra Corse. Vorrei ringraziare in particolare Adrian Zaugg e tutti gli altri piloti e istruttori. Con la Huracán Super Trofeo ho scoperto quanto sia speciale ed emozionante guidare una Lamborghini da corsa in pista. È sicuramente un’esperienza che vorrei ripetere in futuro” ha dichiarato Casey Stoner.

Articoli che potrebbero interessarti