Tu sei qui

Gli assi della SBK al TT dell'isola di Man

Rea, Sykes, Guintoli e Davies parteciperanno ad una parata mercoledì 10 giugno

Il pericolo fa parte integrante delle gare di velocità, ed ogni pilota lo ha constatato, prima o poi, sulla propria pelle. Tuttavia, tra le ben più di cinquanta sfumature di rischio, è difficile immaginarsi qualcosa di più estremo del TT dell’Isola di Man. La storica competizione, argomento di perenne discussione tra favorevoli e contrari, ha sempre esercitato un fascino particolare, al limite del morboso. Quest’anno, tra gli spettatori, ci saranno anche Jonathan Rea, Tom Sykes, Sylvain Guintoli e Chaz Davies.

Il quartetto della Superbike volerà sull’isola – dove peraltro lo stesso Rea ha casa – direttamente dopo i test di lunedì a Portimão, e prenderanno parte ad una parata mercoledì 10 giugno. Visti gli standard di sicurezza ai quali sono abituati, c’è da scommettere che se la prenderanno con tutta la calma necessaria…

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti