Tu sei qui

SStock1000, Donington: è Tamburini il più veloce

Il pilota BMW apre una prima fila di italiani protagonisti con Lorenzo Savadori e Raffaele De Rosa

SStock1000, Donington: è Tamburini il più veloce

Piloti italiani sempre grandi protagonisti nella classe riservata alle Superstock 1000. Dopo un turno combattuto, con il tempo record di 1.29"449, Roberto Tamburini fa sua la pole position a Donington Park. Per il forte pilota BMW del team MotoXracing, che ha primeggiato anche nelle libere della mattinata, un tempo che gli vale il record in prova, mandando agli archivi il vecchio riferimento (1.33"281 di Xavier Simeon) che risaliva al lontano 2009, l'ultima volta che le Stock corsero a Donington prima degli anni di Siverstone. Dietro di lui si conferma Lorenzo Savadori (+0.243). Il 22enne cesenate, secondo nelle FP3 di stamattina, in sella all'Aprilia RSV4 marca stretto quello che è al momento il più pericoloso dei suoi avversari. Tamburini è stato l'unico sino ad oggi nel riuscire a giungere davanti al rivale in gara, in occasione della prima tappa del campionato, in quel di Aragon. Dopo è stata doppietta per Lorenzo con le vittorie di Assen ed Imola, ma adesso l'ago sembra pendere, anche se non in maniera netta, verso il pilota BMW. Domani sarà un bel duello tra i due che tra l'altro comandano la classifica campionato, con Savadori leader.

Senza dimenticare che anche Raffaele De Rosa può essere della partita ed inserirsi nella lotta tra i due. Terzo in griglia con la Ducati Althea (+0.427), Raffaele chiude un tris di nostri portacolori in cima allo schieramento.

Dietro i nostri troviamo in crescita, la Yamaha del francese Jeremy Guarnoni (0.507), sulla R1 del Team Trasimeno, mentre a scalare Kevin Coghlan (+0.544) e Ondrj Jezek (+0.755) quest'ultimo sulla Ducati del team Barni. I primi sei, da segnalare, racchiusi nello spazio di poco più di sette decimi.

Fabio Massei, con il nono tempo in griglia (+1.242) chiude le posizioni degli italiani nei primi dieci in classifica. Più in basso troviamo l'altro pilota Althea, Luca Salvadori (+1.388), che precede Kevin Calia (+1.469)) e Michele Magnoni (+1.592).

Di seguito la griglia di partenza per la gara di doamni della Superstock1000 a Donington:



 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti