Tu sei qui

Calendario: Monza tra SBK e F1

Trattative sia con Fom che con Dorna. L'Italia sogna tre gare di SBK nel 2016

Calendario: Monza tra SBK e F1

Nel calendario SBK 2016 potrebbero comparire tre gare sul suolo italiano: oltre a Misano ed Imola, anche Monza vuole tornare ad essere della partita. L’esito della candidatura del tracciato lombardo, tuttavia, dipende anche dalle trattative – in corso – tra i vertici locali e la Formula 1, che continuano questo fine settimana a Montecarlo.

Tra la Sias (società che controlla la pista brianzola) e la Fom c’è un contratto, in scadenza a fine 2016. Per il rinnovo, Ecclestone chiede garanzie economiche e lavori di rinnovamento delle infrastrutture. Andrea Dell’Orto (presidente Sias) ed Ivan Capelli (ex-pilota di F1 e numero uno dell’ACI Milano) si sono recati nel principato per proseguire le trattative questo fine settimana. Il nodo della questione: i venti milioni stanziati dalla Regione, entrata tra gli azionisti del parco, sono attualmente “bloccati” in attesa di una legge nazionale per defiscalizzare l’importo (altrimenti, circa il 40% finirebbe in tasse).

Dal momento che la Sias è incaricata di organizzare il GP della F1 o gare equipollenti, ecco che entra in gioco la SBK, che potrebbe giocare un ruolo fondamentale nel futuro del Tempio della Velocità, dove non corre dal 2013. Qui però subentrano altri nodi da sciogliere: dopo i problemi creati dalla riasfaltatura, Dorna ha richiesto di modificare la prima variante, cosa che richiederebbe l'abbattimento di alberi e, di conseguenza, un iter legislativo e procedurale ragionevolmente lungo. A questo proposito, il prossimo fine settimana, emissari del circuito sono attesi al Mugello per un incontro con i vertici di Dorna.

L’Italia potrebbe comunque avere tre gare SBK in calendario dal momento che Vallelunga è stata confermata come tracciato di riserva per il 2016 (lo era già quest’anno, insieme a Navarra). Il tam-tam nel paddock delle derivate di serie sembra però escludere la possibilità di un ritorno a Campagnano, dove sarebbero necessari ammodernamenti. In bilico, attualmente, c’è il GP di Jerez, che attira orde di appassionati ma soltanto in MotoGP. Sorvegliati speciali anche Laguna Seca e Portimão, con i quali il rinnovo viene discusso ogni anno, ma a bussare alla porta ci sono già Austria, Germania, e Cile.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti