Tu sei qui

CIV, Vallelunga: Tamburini beffa Pirro

Q1 – Il pilota BMW fa sua la pole provvisoria nel secondo round del CIV a Vallelunga

Al termine della prima sessione di qualifiche nella seconda tappa del Campionato Italiano Velocità in scena sull’autodromo di Vallelunga, Roberto Tamburini si impone per 0.057 millesimi sul pilota Ducati Michele Pirro e fa sua la pole provvisoria.

Chiamato come sostituto di Gianluca Vizziello, il pilota su BMW, secondo lo scorso weekend a Imola nel campionato mondiale della Stock 1000, ha piazzato la zampata con il tempo di 1.37”187 a discapito di un Michele Pirro, con la Ducati del team Barni, oggi secondo di un soffio. Terzo un altro pilota con la quattro cilindri di Monaco, e vincitore della gara di apertura a Misano, Fabrizio Perotti (+0.367). Alle loro spalle, in seconda fila apre il Campione in carica Ivan Goi davanti a Sylvain Barrier su Yamaha  R1 e Federico Sandi su Ducati.

In Moto3 a comandare le danze è il leader di campionato Marco Bezzecchi su Mahindra Peugeot, che segna la prima posizione provvisoria con il tempo di 1.44”708 davanti al rivale Fabio Di Giannantonio con un distacco di +0.529. Dietro i due rivali per la testa del campionato troviamo Fabio Spiranelli ed Antony Groppi (rispettivamente a +0.623 e +0.914).

In SS pole provvisoria per Andrea Boscoscuro su Yamaha R6 con il tempo di 1.40”592, segue Massimo Roccoli su MV F3 distaccato di 0.079 e Stefano Cruciani con la Kawasaki ZX-6R a +0.183. Nella preMoto3 primato per Celestino Vietti Ramus (1.48”187) su RMu che distanzia di quasi un secondo il campagno di colori Nicholas Spinelli (+0.927).

La seconda e decisiva sessione di qualifica avrà inizio domani mattina (Sabato,ndr) quando saranno i ragazzi della Moto3 ad aprire le danze. Nel pomeriggio invece ci sarà il via di Gara 1.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti