Tu sei qui

MotoGP, Rossi, allenamento a Misano...con la SBK

Non solo Ranch... La Academy in pista al gran completo a Santa Monica in vista di Le Mans

Oltre il Ranch, la pista asfaltata. Un mese fa, la VR46 Riders Academy annunciava la partnership con il Misano World Circuit Marco Simoncelli per consentire ai piloti della “scuola” del nove volte iridato di disputare dodici sessioni private di allenamento sul circuito di Santa Monica tra maggio e novembre. Ieri, lo stesso Rossi ha diffuso sui suoi account social un paio di foto a testimonianza dell’inizio di questo percorso.

Presenti a Misano, Luca Marini, Franco Morbidelli, Andrea Migno, Francesco Bagnaia, Romano Fenati, Niccolò Antonelli e Niccolò Bulega. Ad osservarli da vicino, lo stesso pilota Yamaha. D’altronde, una delle lamentele principali degli atleti del motomondiale riguarda l’impossibilità di allenarsi in condizioni tecniche simili a quelle di gara tra un GP e l’altro… Di provare in sella a MotoGP, Moto2 o Moto3, per ovvie questioni regolamentari, non se ne parla, ma  Rossi ha approfittato dell’occasione per una “sgambata” sulla R1 M, la nuova supersportiva di Iwata, equipaggiata con diverse “chicche” tecnologie derivate direttamente dal prototipo con cui corre nel mondiale (per i più giovani invece sono state messe a disposizione delle R3). Non una MotoGP, insomma, ma una buona approssimazione. Chissà che la prova non sposti l'ago della bilancia a favore della partecipazione alla 8 Ore di Suzuka. Per quest'anno lui stesso ha escluso la possiblità, ma in futuro... mai dire mai.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti