Tu sei qui

SBK, Bayliss, ecco il bolide da flat-track

L'australiano torna sulla terra (con Ducati) per sfidare gli assi americani in casa loro

Avrà anche detto “basta” con la Superbike, ma Troy Bayliss non si è ancora stancato di correre, specialmente se con Ducati. A 46 anni, l’australiano è infatti pronto a sfidare gli americani in casa loro nel flat-track. Non che la terra sia sconosciuta all’ex-iridato. Anzi, dopo il ritiro, Bayliss ha corso sia in Supermoto che Dirt-Track nel campionato nazionale “down under”, con risultati di tutto rispetto.

Per l’occasione, “TB21” correrà su una “custom” ispirata alla Scrambler. In totale, Bayliss dovrebbe partecipare a cinque gare. Si comincia il 24 maggio a Springfield (Illinois). La sua corsa, in altre parole, sembra non finire mai!

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti