Tu sei qui

Pronte le tribune per tifare la Rossa

Confermate MotoGp e SBK. La prima tappa ad Imola del 9-10 maggio

Si rinnova l’appuntamento della stagione con le Tribune Ducati, per offrire ai Ducatisti l’opportunità di vedere le gare MotoGP e Superbike dai punti più spettacolari dei circuiti italiani, senza perdersi nemmeno un sorpasso grazie al maxischermo posizionato di fronte agli spalti.

Il primo appuntamento è per il weekend del 9-10 maggio data del primo round italiano della SBK che correrà sulle rive del Santerno ad Imola. Quella sarà l'occasione per i tanti appassionati del marchio di Borgo panigale, per tifare i piloti del team Aruba.it che , oltre a Chaz Davies probabilmente vedrà il rientro, dopo il brutto infortunio nel weekend di apertura della stagione in Australia, di Davide Giugliano.

L'ultimo fine settimana di maggio invece, il 30 ed il 31, sarà la volta della MotoGp che approda sulle colline del Mugello per il GP d'Italia. Lo splendido tracciato toscano sarà il palcoscenico ideale per vedere da vicino i portacolori del Ducati Team, Andrea Dovizioso ed Andrea Iannone, sempre più competitivi in sella alla Ducati GP15, già tre volte sul podio in questo avvio di stagione.

Ricordiamo che acquistando il biglietto per la Tribuna Ducati, i Ducatisti, oltre a  poter asssistere alle gare da una prospettiva unica, avranno a disposizione il parcheggio moto riservato, il guardaroba e ricevere il kit del tifoso Ducati, composto da t-shirt, cappellino e bandiera, tutto all’interno di un originale portacasco.

Tutte le informazioni sulla Tribuna Ducati ed i dettagli per l’acquisto dei biglietti sono disponibili sul sito ufficiale Ducati all’indirizzo www.ducati.it/_tribune_ducati.do, dove è già possibile acquistare on line i biglietti per le prime gare in calendario. Prezzi a partire da 61 euro.

Da quest’anno, nelle due tappe italiane della Superbike, Ducatisti ed appassionati avranno l’opportunità di vedere da vicino e provare la nuova Ducati Multistrada 1200. Dal venerdì alla domenica delle gare di Imola e Misano, infatti, sono previsti demo ride nei quali testare la “multibike” per eccellenza dotata del nuovo motore Ducati Testastretta DVT (Desmodromic Variable Timing). Questa opportunità, gratuita, è offerta a tutti gli appassionati che andranno in circuito.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti