Tu sei qui

MotoGP, Marquez: più rilassato dopo la vittoria

"Buon momento, spero di mantenere l'inerzia in Argentina. La pista mi piace, possiamo dare spettacolo"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Dopo aver ristabilito le gerarchie in Texas – la sesta vittoria consecutiva in suolo nordamericano, considerando anche Indianapolis e Laguna Seca – il campione in carica della MotoGP Marc Marquez è pronto ad affrontare la seconda trasferta consecutiva, in Argentina. Sul circuito di Termas de Rio Hondo, che ha debuttato nel calendario del motomondiale lo scorso anno, il giovane prodigio spagnolo ha già vinto nel 2014 e spera, ovviamente, di ripetersi.

“Quello di Austin è stato un fine settimana positivo – ha dichiarato – Sono più rilassato e fiducioso. Andiamo in Argentina con un buon abbrivio, e spero di mantenere il momento positivo il prossimo fine settimana. La pista mi piace, e spero che, come lo scorso anno, vengano tanti tifosi e che possiamo offrire loro un bello spettacolo”.

A fianco di Marquez, in attesa di notizie più precise sul recupero di Dani Pedrosa, ci sarà ancora una volta Hiroshi Aoyama, già collaudatore a tempo pieno per HRC.

“Le condizioni meteo ci hanno complicato la vita in Texas, ma ho imparato molto – le parole del giapponese – La pista argentina è tra le mie preferite, e lo scorso anno ho fatto una buona gara (12º al traguardo con la Honda Open). Non è un tracciato facile, ha un lungo rettilineo e molte curve cieche, ma credo che la RC213V possa adattarsi bene. Ho un compagno di squadra molto forte dal quale imparare, e la squadra di Dani mi sta aiutando molto. Ho fiducia nelle possibilità di migliorare il risultato dello scorso fine settimana (11º, ndr)”.

Per l'occasione, la squadra ha anche diffuso un simpatico video in stile fumetto...

GUARDA IL VIDEO

 


Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti