Tu sei qui

Suzuki Address: agile e...economico

Hamamatsu lancia nel Belpaese il proprio scooter ad un prezzo estremamente concorrenziale: 1899 euro

Suzuki Address: agile e...economico

Lo aveva presentato all'Intermot di Colonia ed ora lo lancia sul mercato italiano. Suzuki mostra al Belpaese il proprio scooter Address, veicolo a ruota alta dalla forte vocazione cittadina, che punta quindi ad una clientela urbana.

L'obiettivo è acclarato: ritagliarsi una quota in un segmento difficile, per tutte quelle persone che hanno necessità di spostamenti nel traffico in maniera veloce, mirata, ed economica.

Già economica perché, questa volta, partiamo dal prezzo: 1899 euro, un costo estremamente parco, a cui si può aggiungere un bauletto per 100 euro. Inoltre, Suzuki propone per tutto il mese di aprile una formula rateale a Interessi zero con taeg massimo del 4,02% in 18 o 24 mesi.

Insomma, le premesse ed i costi sono un fattore estremamente interessante per uno scooter che monta un propulsore monocilindrico da 113cc 4 tempi, raffreddato ad aria e sviluppato - a detta dei tecnici di Hamamatsu - per raggiungere il miglior rapporto prestazioni/consumi.

L'Address sfrutta infatti un sistema di iniezione con sensori atti a rilevare dati quali l'apertura della farfalla dell'acceleratore, la temperatura ed il regime del motore. Rilevamenti poi processati da una ECO per poter ottimizzare l'apporto di aria e carburante. Il serbatoio è in grado di contenere 5,2 litri per un'autonomia stimata intorno ai 250 km con un pieno.

Chiaro è che uno dei punti forti di questo scooter è la capacità di carico, con un vano sotto-sella da 20,6 litri capace di ospitare un casco integrale. Due gli scomparti nel retro-scudo come da tradizione, con il primo da 600 ml ed il secondo da 500. Presente anche il sistema di accensione con protezione anti-intrusione.

Stilisticamente Hamamtsu continua con il suo design, rapportandolo anche a questo scooter. Intendiamoci, non vi è nessuna novità eclatante, ma la squadratura e lo sviluppo dei gruppi ottici ne tracciano lo stile.

Il faro anteriore è cosi posto sul manubrio, elemento tipico come la pedana piatta o il cavalletto laterale. I cerchi sono a cinque razze da 14 pollici.

Le colorazioni a disposizione per l'Address sono tre: 'Metallic Ice Silver' (ovvero Argento), 'Titan Black' (ovvero Nero) e 'Brilliant White' (ovvero Bianco).

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti