Tu sei qui

La Turismo Veloce arriva con la sua Edition 1

Prezzo leggermente più alto per questo primo lotto che avrà però accessori esclusivi

La Turismo Veloce arriva con la sua Edition 1

Che la Turismo Veloce sia tra le moto più attese da appassionati e non è accalrato. Sono in molti coloro che si sono fermati a vederla e mirarla agli ultimi saloni, tra cui l'appena concluso Motodays.

Eppure, a questa tre cilindri ottocento manca ancora il prezzo e la disponibilità della versione sul mercato. O meglio, mancava, visto che la casa varesina ha appena tolto questo alone di segretezza, svelando il prezzo di quella che sarà definita come Edition 1, la prima serie, con optional riservati e, conseguentemente, con un prezzo leggermente superiore alla base.

Questo primo lotto, avrà di serie le borse laterali, le manopole riscaldabili, il navigatore Garmin Zumo 390 ed il cavalletto centrale, oltre ad una targhetta identificativa con la firma del presidente Claudio Castiglioni, ed il numero di serie.

Si, però il prezzo? Presto detto: 16.690 euro.

Chiaro, non si tratta di un prezzo estremamente economico considerando come la tre cilindri di Schiranna abbia tra le sue rivali mezzi più economici. E' indubbio però come questa Turismo Veloce Edition 1 sia una versione eslcusiva, e quando la serie standard sicuramente i prezzi si calmieranno un poco.

Ovviamente confermate le soluzioni tecniche: il motore è il 3 cilindri in linea da 125 cavalli di potenza (il Tre Pistoni ovviamente), mentre il peso a secco si attesta sui 207 kg. Non poteva assolutamente mancare inoltre la piattaforma MVCSC di seconda generazione, che avevamo avuto modo di mettere alla prova durante il nostro test con la Brutale RR e la Dragster RR, saggiando la bontà di una elettronica estremamente migliorata rispetto alla prima versione.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti