Tu sei qui

Vorrei, ma non posso: Ducati made in Cina

La Wonjan Motorcycle produce la WJ300GS, un mono che imita la 1198

Vorrei, ma non posso: Ducati made in Cina

Volete, fortissimamente volete, una Ducati ma non potete permettervela?

Detto fatto, prendete un aereo, andate in Cina e lì troverete ad aspettarvi una WJ300GS, Shadow, Land Warrior, Majestic che è spiccicata alla 1198…ma ovviamente è tutt'altro.

Spinta da un piccolo motore monocilindrico di 300 cc supera di poco i 115 Km/h, ma ha un pannello degli strumenti LCD, la sella in pelle (dicono), gli indicatori di direzione a led, l'ammortizzatore posteriore regolabile e un serbatoio da ben 16 litri. Che volete di più? Persino le scritte sulla carenatura hanno lo stesso font della rossa di Borgo Panigale.

Dai sù, non state a guardare il pelo nell'uovo, in fondo sulle nostre autostrade il limite di velocità è a 130 Km/h!

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti