Tu sei qui

SBK, La nuova R1 punta in alto nel BSB

Presentata la squadra superbike con Brookes e Parkes. Team pronti anche per Germania, USA e Italia

Non solo mondiale Superstock, ma anche British Superbike. L'arrivo sul mercato della nuova Yamaha R1 – e ancor di più la sua scheda tecnica – ha attirato l’attenzione di più di un team manager. In attesa del vociferato rientro nel mondiale delle derivate di serie a partire dal prossimo anno, il campionato superbike britannico, divenuto ormai il riferimento a livello europeo, rappresenta un interessante trampolino di lancio.

Il progetto è affidato a Josh Brookes e Broc Parkes con i colori del team Milwaukee. “È un onore per noi essere coinvolti con il progetto ufficiale di Yamaha per la nuova R1 – ha dichiarato il team manager Mick Shanley Essere ospitati nel quartier generale del team MotoGP per il lancio dimostra quanto la Casa ci tenga al suo nuovo modello”.

La squadra debutterà ufficialmente a Donington il 6 aprile, ma la nuova R1 è pronta a lottare nella categoria superbike di altri campionati nazionali: negli USA si affida a Josh Hayes e l’astro nascente Cameron Beaubier, in Germania a Max Neukirchner e Damian Cudlin, mentre nel CIV sono pronti a portarla in pista Alex Polita, Gianluca Viziello e Michele Magnoni.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti