Tu sei qui

SBK, Baiocco: ora scendo in campo da titolare

VIDEO il pilota di Osimo si dichiara fiducioso in attesa del primo round di Phillip Island

Trent'anni da Osimo, con un passato tra Superstock e Superbike. Un'esperienza nel British Superbike, due campionati italiani nel palmares e tanti, tantissimi chilometri percorsi in sella alla 1199 Panigale da Superbike come tester.

Uno veloce ma sensibile Matteo Baiocco, tanto che lo stesso Marinelli si compiaceva sempre dell'omogeneità tra i suoi commenti, il suo indirizzo di sviluppo, ed il riscontro dei piloti. Ora, nel 2015 arriva la grande occasione.

Aspettata e bramata, con pazienza ed in silenzio: "Dopo tanti allenamenti, finalmente ora scendo io in campo. E da titolare per giunta".

La presentazione del team di Genesio Bevilacqua, avvenuta subito dopo gli ultimi test di Jerez de la Frontera, ha mostrato un Baiocco positivo in vista del primo round iridato: "Nonostante non abbia trovato immediatamente il giusto feeling durante le ultime prove, sono sempre stato come tempi intorno alla settima-ottava posizione. E' un buon indizio".

Qui di seguito l'intervista completa raccolta proprio in occasione della presentazione dell'ultimo team campione del mondo Ducati.

GUARDA IL VIDEO

 

{youtubegBrURXbpqPI|650|500|true{/youtube}

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti