Tu sei qui

La Suzuki Gixxer moto dell'anno in India

Non troppo conosciuta in Italia, la piccola naked deve il suo successo proprio al mercato asiatico

La Suzuki Gixxer moto dell'anno in India

La Cina è vicina recitava un vecchio adagio, che sottolinava come la globalizzazione aveva reso sempre più vicini mondi estremamente distanti.

In questo caso, non proprio di Cina si tratta, quanto di India, anche se le dinamiche alla base sono piuttosto simili. E' oramai noto come il continente asiatico stia muovendo fortemente l'economia delle due ruote, principalmente con mezzi di piccola cilindrata, in grado di affrontare al meglio l'immenso traffico metropolitano delle megalopoli.

Non a caso, l'India è il secondo costruttore di moto al mondo, con la Suzuki quarto locale. Se l'Europa sta cominciando ad accettare sempre più le moto di piccola cilindrata, l'Asia ne è portabandiera, tanto che durante l'ultimo Delhi Auto Expo (Luglio 2014), una delle maggiori novità fu proprio la Suzuki Gixxer, moto di piccola cilindrata, divenuta immediatamente un successo per critica e pubblico, tanto da aver vinto il premio "Bike of the Year 2015", promosso dalla testata Autocar India e da Bloomberg TV. Un riconoscimento per una moto prodotta proprio negli stabilimenti indiani di Hamamatsu.

La piccola Naked, da noi praticamente sconosciuta, mostra linee e proporzioni simili alla più europea Inazuma, ma con un carattere più marcato e graffiante.

A decretarne il successo però è stata la sua malleabilità e utilità a livello prestazionale. Il proulsore, monocilindrico da 155cc, dotato di distribuzione SOCH e raffreddato ad aria, riesce a coniugare le giuste prestazioni - 14,8 cavalli a 8000 giri - ed una coppia di 14 Nm a 6000 giri, ma sopratutto consumi estremamente parchi, oltre al peso di soli 135 chilogrammi.

Chiaro, parlare di prestazioni con 14 cavalli non è propriamente un fattore indicativo, ma nel traffico di una Mumbai risultano più che sufficenti, e sopratutto, permettono una grande scioltezza nel girare tra vie e strade asiatiche. Che poi, in fondo, è quello l'obiettivo fondamentale per milioni e milioni di utenti. Ed ecco perchè la Gixxer è diventata moto dell'anno 2015 in uno dei mercati mondiali più importanti.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti