Tu sei qui

MotoGP, Stoner, a Sepang prove di famiglia

Casey in Malesia per i test Honda con moglie e figlia. "Una buona giornata, abbiamo raccolto informazioni utili"

Oggi a Sepang c’è un tester molto speciale che sta squarciando il silenzio del circuito con l’urlo del quattro cilindri Honda. Casey Stoner è in pista per il primo dei tre giorni di prove sulla MotoGP di Tokyo. Nei box ha per di più due assistenti molto speciali: la moglie Adriana e la figlia Alessandra. La piccola di casa sembra avere ereditato dal papà la passione per i motori e basta vederla intenta a sistemare la tuta a Casey nella simpatica immagine pubblicata su Twitter.

Stoner, in questa sua veste di collaudatore, sembra essere riuscito a coniugare le sue due passioni: quella per le moto e quella per la famiglia. Le immagini provenienti dalla Malesia restituiscono un clima rilassato, ma questo non significa che l’australiano non si stia impegnando in sella.

Oggi è stato un buon test, non ho fatto il numero di giri che avrei voluto ma abbiamo comunque raccolto informazioni utili”, ha cinguettato al termine della giornata. Al suo fianco c’era come sempre Cristian Gabarrini, suo ex tecnico che in questa stagione seguirà Jack Miller.

Sono contento che Stoner abbia firmato un contratto per fare il collaudatore. L’anno scorso era sceso in pista solo una tantum mentre questa volta sarà un progetto più strutturato. È il bello di Casey, lui è molto umorale, prende decisioni improvvise”, spiega Livio Suppo, team principal di Honda.

Nello stesso giorno dei test, Nolan ha anche annunciato il rinnovo del contratto con il campione. Il presidente dell’azienda Alberto Vergani ha commentato: “ho conosciuto Casey quando aveva solo 16 anni e ho visto subito nei suoi occhi la passione per questo sport e la voglia di vincere. E dopo questo periodo di stop, spero che quell’entusiasmo si stia riaccendendo e che un giorno torni in pista per le gare e non solo per i test. Vedere gareggiare lui e Marquez sarebbe uno spettacolo unico. Nel frattempo godiamoci questi giorni a Sepang”.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti