Tu sei qui

La Suzuki all'Agnellotreffen 2015

Successo della seconda edizione di un raduno invernale al colle dell'agnello nato per caso

La Suzuki all'Agnellotreffen 2015

Neve, ghiaccio e temperature polari non hanno frenato la passione e l’entusiasmo dei partecipanti all’Agnellotreffen 2015. Giunto alla seconda edizione, il Raduno invernale organizzato da  Moto Raid Experience si è svolto nei giorni dal 16 al 18 gennaio a Pontechianale, in Val Varaita (CN), guadagnandosi il titolo del motoraduno più alto d’Europa.

Suzuki Italia non ha voluto mancare all’appuntamento e, tramite la concessionaria Mirko Moto di Borgo San Dalmazzo, ha messo a disposizione dei partecipanti alcuni esemplari di V-STROM 1000 ABS per permettere a tutti di effettuare dei test ride, riuscendo così a scaldare un’atmosfera che nella notte ha visto il termometro scendere fino a ben -17°C.

La Sport Enduro Tourer Suzuki si è rivelata così tra le protagoniste del Raduno, confermandosi come inarrestabile divoratrice di chilometri anche nelle condizioni più proibitive. L’asfalto freddo, il ghiaccio e la neve non hanno potuto nulla contro le doti della V-STROM 1000 ABS, grazie anche alla sicurezza garantita dal sistema antibloccaggio in frenata e del controllo della trazione elettronico con tre livelli di intervento selezionabili. I più temerari hanno così potuto prendere contatto con i 101 cv del suo bicilindrico da 1.037cc, conoscerne l’erogazione pastosa e lineare, mettere alla prova le sue innate doti di maneggevolezza e dinamismo: nella sostanza, comprendere il motivo grazie al quale, a meno di un anno dalla commercializzazione, V-STROM 1000 ABS si è guadagnata un ruolo da protagonista nel settore delle maxi enduro stradali e bestseller 2014 di Suzuki.

L’Agnellotreffen 2015 si conclude annoverando un totale di  oltre 1.000 partecipanti: una festa dedicata alla moto e alla passione per le due ruote che si è dimostrata ben più forte delle difficili condizioni ambientali. Sulle strade della valle cuneese che si arrampicano fino a raggiungere quota 1.800 metri s.l.m., si sono dati appuntamento appassionati giunti da tutta Italia e anche dalla lontana Bretagna, gettando le basi per una caratterizzazione internazionale delle future edizioni.

La nascita dell’Agnellotreffen è avvenuta lo scorso anno quasi per caso, quando, a metà gennaio, in seguito a una serie di contrattempi 11 motociclisti sono stati obbligati a pernottare in tenda a Chianale, ai piedi del Colle dell'Agnello. Tra questi erano presenti alcuni soci di Moto Raid Experience, tour operator specializzato in viaggi in moto, che si sono occupati di organizzare un evento che potesse riproporre quell’esperienza per coinvolgere tutti i motociclisti.

Il risultato è andato ben oltre le più rosee aspettative, nonostante le condizioni meteo siano state rese particolarmente complicate dall’abbondante nevicata verificatasi la notte precedente dell’Evento. Una vera sfida, che gli appassionati hanno affrontato con coraggio in sella a veicoli a due ruote d’ogni genere: dalle moto moderne a quelle d’epoca fino anche a percorre le strade della Valle in sella a dei ciclomotori.

L’accoglienza di residenti e commercianti della Zona è stata festosa e partecipativa, contribuendo così a rendere l’Agnellotreffen una vera festa.

Un ringraziamento speciale va anche al corpo dei Carabinieri, alla Polizia Stradale, alla Croce Rossa Italiana, alla Protezione Civile, alle Proloco di Pontechianale e Casteldelfino e all’azienda Tidilli che si è occupata della rimozione della neve nel tratto alto della Valle.

Suzuki Demo Ride 2015:emozioni da provare - La V-STROM 1000 ABS e numerosi altri modelli della gamma Suzuki saranno protagonisti dei Suzuki Demo Ride 2015, gli incontri itineranti organizzati presso le concessionarie ufficiali della rete Suzuki, che permetteranno a tutti gli appassionati di provare gratuitamente le novità moto e scooter della casa. Dopo la prima tappa in occasione del Motor Bike Expo di Verona, sul sito Suzukitour.it verrà pubblicato il calendario degli appuntamenti 2015: attraverso il portale sarà possibile scegliere la data, il luogo ed il modello preferiti per salire in sella alla propria passione. www.suzukitour.it

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti