Tu sei qui

Dakar: vince Price, Coma controlla

Barreda 2° alla 12° tappa e Goncalves 3°: "manca un giorno, può ancora accadere di tutto"

Una tappa di più di mille chilometri, è quella che hanno dovuto affrontare i piloti della Dakar al penultimo giorno di gara, prima dell’ultimo colpo di reni che li riporterà a Buenos Aires. Barreda e Goncalves hanno giocato ancora una volta all’attacco, ma il sigillo sulla 12° tappa lo ha messo un pilota KTM. Si tratta di Toby Price, esordiente nel rally, che è riuscito a conquistare la sua prima vittoria e a consolidare il terzo posto nella classifica generale.

Sono alla prima esperienza alla Dakar e rimane ancora un giorno di gara. Tutto può ancora accadere e oggi è andata bene – la dichiarazione dell’australiano – Mi sto divertendo, ho avuto molti alti e bassi, una buona curva di apprendimento e ho fatto anche qualche errore. Ho sempre saputo che sarebbe stata difficile, ma non puoi rendertene completamente conto finché non corri”.

Price ha tagliato il traguardo in 3 ore 19’04”, resistendo agli attacchi dei piloti Honda. Joan Barreda di è classificato secondo a meno di due minuti, Paulo Goncalves terzo a poco più di tre. Normale per la copia tentare il tutto per tutto perché il portoghese, dopo avere cambiato il motore ieri, è stato penalizzato di 15 minuti.

Marc Coma, però, da parte sua non ha sbagliato nulla, controllando con abilità la gara e chiudendo la tappa al sesto posto. Un ottimo risultato per lui perché ha perso appeno 3 minuti da Goncalves e ora, a un giorno dal traguardo finale, comanda la classifica generale con più di 17 minuti di vantaggio sul rivale.

Che però non si dà per vinto: “la Dakar non è ancora finita – le parole di GoncalvesSono 2° ma non c’è garanzia che ci rimanga, può accadere ancora di tutto, sia in positivo che in negativo”. Rimanendo in casa Honda, bisogna segnalare ancora una volta l’ottima prestazione di Laia Sanz, 10° al traguardo e 8° in classifica generale.

Paolo Ceci oggi ha tagliato il traguardo 19°, Casuccio 51°, Brioschi 57°, Toia 70°.

Domani l’ultima tappa da Rosario a Buenos Aires con 219 km di trasferimento e 174 d speciale.

I PRIMI 10 DI GIORNATA

1. Toby Price, AUS, KTM 3 ore 19.04

2. Joan Barreda, ESP, Honda a 1.55

3. Paulo Goncalves, POR Honda a 3.02

4. Ivan Jakes, SVK, KTM a 3.08

5. Stefan Svitko, SVK, KTM a 5.01

6. Marc Coma, ESP, KTM a 6.25

7. Helder Rodrigues, POR, Honda a 8.40

8, Pablo Quintanilla, CHI, KTM a 10.07

9. Frans Verhoeven, NDL, Yamaha a 10.51

10 Laia Sanz, ESP, Honda a 12.42

Per la classifica completa di tappa cliccate QUI, per quella generale QUI.

Articoli che potrebbero interessarti