Tu sei qui

Ducati: un milione di moto prodotte

E' un Monster 1200S, personalizzato per celebrare l'evento, a tagliare lo storico traguardo

Ducati: un milione di moto prodotte

Destino ha voluto che proprio una delle icone del marchio Ducati, la fortunata (e longeva) serie Monster, sia stata la moto che ha permesso alla Casa di Borgo Panigale di raggiungere il prestigioso traguardo.

La consegna è avvenuta nella serata di venerdì 12 dicembre presso l’Audi City Lab, l’esclusivo “temporary show room” allestito per il periodo natalizio nella centralissima Via Montenapoleone a Milano. Al cliente, Ernesto Passoni, 47enne di Cinisello Balsamo (MI), “ducatista” da sempre,  in attesa della consegna della moto precedentemente ordinata dal dealer, è stato comunicato che la sua moto sarebbe stata proprio la “milionesima” Ducati prodotta.

Al sig. Passoni è stata consegnata il suo Monster 1200S personalizzato con una serigrafia laser sulla piastra di fissaggio del manubrio, riportando la numerazione raggiunta dalla produzione di Borgo Panigale. Al conferimento della moto, Claudio Domenicali, il Prof. Rupert Stadler (CEO Audi Group) e Luca de Meo (Member of the Board for Marketing and Sales, Audi AG).

Dal 1946 ad oggi abbiamo progettato, costruito e consegnato ai ducatisti un milione di sogni diventati realtà.le parole di Domenicali, Amministratore Delegato Ducati Motor Holding, durante l'evento La nostra forza è nel lavoro eccezionale che tutti i dipendenti Ducati quotidianamente svolgono in maniera egregia, contribuendo a rendere le nostre moto sempre più belle, uniche e ambite. Consegnare direttamente nelle mani di un “ducatista” appassionato la milionesima moto prodotta è un emozione indescrivibile, ma anche un ulteriore stimolo a progredire nel nostro percorso di crescita.“

Il Monster 1200S (QUI il nostro Test), protagonista delle cerimonia, è l'ultimo capitolo di una vera e propria saga iniziata nel lontano 1992 quando fu presentato il primo Monster al salone di Colonia. Una moto che si è saputa fare apprezzare dai motocilisti, tanto per i caratteri di originalità ed essenzialità delle linee quanto per prestazioni e facilità di guida. Caratteri che ha sempre messo bene in mostra, in tutte le sue varianti.  Dotato, in questa versione, di motore 1198 Testastretta 11° DS di derivazione Superbike, il Monster 1200 viene proposto nella variante da 135CV e nell’esclusivo modello S da 145CV con una coppia di 12.7kgm che migliora il piacere di guida grazie alla gran coppia del motore e una ciclistica da riferimento abbinata ad un peso a secco di soli 182kg.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti