Tu sei qui

MotoGP, Lorenzo 1° dei Gentlemen ad Abu Dhabi

Nonostante un incidente, Jorge e il suo equipaggio svettano nella 12 Ore

Mentre Marc Marquez vinceva a Barcellona il Superprestigio Dirt Track, a migliaia di chilometri di distanza un altro campione della MotoGP si faceva valere in una specialità per lui inconsueta. Jorge Lorenzo ha infatti vinto sul circuito di Yas Marina la propria categoria nella 12 Ore di Abu Dhabi. Il maiorchino ha partecipato alla gara di Endurance con il team Kessel, a bordo di una Ferrari 458 Italia GT3. A dividere l’abitacolo con lui c’erano Marco Zanuttini, Liam Talbot e Jacques Duyver.

La gara non è stata una passeggiata e Jorge, a mezz’ora dalla fine, ha anche avuto un incidente che ha costretto l’ingresso della Safety Car. Un piccolo inconveniente, che non ha tolto a Jorge e ai suoi compagni di squadra la soddisfazione di classificarsi al primo posto nella categoria Gentlemen. Con 261 giri completati, la squadra si è invece piazzata al 18° posto nella classifica generale della competizione.

Per la cronaca, la vittoria assoluta è andata alla Ferrari 458 GT3 del team AF Corse guidata da Steve Wyatt, Michele Rugolo e Davide Rigon.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti