Tu sei qui

MotoGP, Doppia sconfitta per Rossi contro Kubica

Rossi saluta Hamilton a Monza : "Ci siamo scambiati i caschi e l'ho invitato a provare l'auto da rally"

Niente rivincita per Valentino Rossi nella sfida pomeridiana del Master Show. Dopo essere stato sconfitto nel rally da Robert Kubica, il nove volte campione del mondo ha dovuto cedere nuovamente l’onore delle armi al polacco.

Come da pronostico, Rossi e Kubica, sono riusciti a superare le qualificazioni e la semifinale, approdando così in finalissima. Un testa a testa sul filo dei decimo quello tra i due alfiere Fiesta. Dopo aver chiuso al comando il primo dei tre giri, Valentino ha dovuto fare i conti con il ritorno di Kubica, che nelle inversione è stato più efficace rispetto al pesarese, ottenendo così il successo. Rossi è comunque soddisfatto: “Ci siamo divertiti – spiega il 46 – una gran battaglia dal primo all’ultimo giro, infatti il risultato era in bilico fino alla fine. Peccato per la pioggia, però il prossimo anno speriamo nel sole”.

Adesso il Dottore penserà alle vacanze: “E’ stata una stagione molto positiva – afferma Rossi -  ora mi godrò un po’ di relax per arrivare carico in vista della prossima stagione. Sarà importante partire col piede giusto, in modo da essere subito competitivi”.

Oltre alla corsa, nella domenica di Monza, Rossi ha anche avuto modo di salutare Hamilton, presente alla kermesse nelle vesti di apripista: “Io e Lewis siamo molto amici – conclude – ci siamo salutati e scambiati il casco. Tra l’altro - prosegue - gli ho fatto vedere la Fiesta e l'ho invitato a guidarla. Infine, vista la sua passione per le moto, dato che ha una 450 Cross gli ho detto che sarebbe stato bello girare insieme in futuro” .

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti