Tu sei qui

La MotoGP sfiora quota 2 milioni e mezzo

Tanti gli spettatori in circuito nel 2014. Brno è il Gran Premio con più presenze

La buona notizia è che c’è ancora voglia di motociclismo. Se l’ingresso delle pay-tv hanno segnato un calo netto degli ascolti nei principali Paesi europei (Italia e Spagna in testa), le presenze in circuito si sono mantenute stabili dal 2013 al 2014. Anzi, stando ai dati dichiarati dalla Dorna, c’è stato anche un lieve incremento: 2.473.624 spettatori contro i 2.433.763 dello scorso anno.

I numeri, quando vendono comunicati dall'organizzatore stesso, vanno sempre presi con le pinze ma la MotoGP continua comunque ad attirare gente sulle tribune. Il GP meno frequentato – e non è una novità – è quello del Qatar, con 17.890 ingressi nei tre giorni.

All’altro lato della classifica c’è invece Brno (che ha quasi rischiato di essere estromesso dal calendario) con 240.695 presenze, seguito da Jerez (229.416) e Sachesenring (209.408).

In Italia il baluardo è il Mugello con 111.309 presenze, mentre Misano è staccato a 88.665. Stupisco i risultati delle new entry, prima di tutto l’Argentina con quasi 126mila spettatori dichiarati e Austin (in calendario da pochi anni) oltre i 118mila.

Di seguito, l’elenco completo.

QATAR- Losail 17,890

USA – Austin 118,918

ARGENTINA – Termas de Rio Hondo 125,961

SPAGNA – Jerez 229,416

FRANCIA – Le Mans 178,073

ITALIA – Mugello 111,309

SPAGNA – Barcelona-Catalunya 163,045

OLANDA - TT Circuit Assen 131,000

GERMANIA - Sachsenring 209,408

USA – Indianapolis 132,817

REPUBBLICA CECA – Brno 240,695

UK – Silverstone 138,000

SAN MARINO - Misano 88,665

SPAGNA – MotorLand Aragon 112,331

GIAPPONE – Twin Ring Motegi 70,271

AUSTRALIA – Phillip Island 77,900

MALESIA – Sepang 130,925

SPAGNA - Valencia, Ricardo Tormo 197,000

Totale 2,473,624

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti