Tu sei qui

Moto3, Miller da record, rincorre Marquez (5°)

FP3. A Valencia Jack davanti a Guevara e McPhee, scende al 12° posto Antonelli, 7° Fenati

Jack Miller ha tirato fuori gli artigli. Nell’ultima sessione di prove libere del sabato mattino, il pilota australiano è salito in cattedra. Una prova di forza quella del pilota KTM, che ha tirato fuori dal cilindro il tempo di 1’39”068, quasi quattro decimi meglio rispetto al best lap siglato nel 2013 da Rins. Jack Miller prova a scappare, Alex Marquez (+0.309), invece, è costretto ancora una volta a rincorrere il rivale. Questa volta l’attuale leader del mondiale non riesce ad andare oltre il quinto tempo, accusando oltre tre decimi dall’australiano. Continua quindi la lotta a distanza tra i due piloti, con Miller che strappa caschi rossi in tutti i settori della pista, mentre l’alfiere Honda accusa qualche difficoltà nell’ultimo tratto.

In mezzo la Kalex di Guevara, staccata di soli 88 millesimi dalla KTM del team Ajo. Alle spalle del pilota iberico si conferma McPhee con la Honda (+0.178), precedendo di 94 millesimi un sorprendente Isaac Viñales. Salgono gli spagnoli, scendono invece gli italiani. Dopo aver firmato i turni del venerdì, Niccolò Antonelli (+0.704) retrocede fino in dodicesima posizione, accusando oltre sette decimi di distacco dalla vetta. Fa meglio Romano Fenati (+0.463), che chiude la mattinata con il settimo tempo, davanti ad Alex Rins.

Ultima sessione di libere particolarmente accesa, con ben quindici piloti racchiusi in un solo secondo. Tra i delusi dal sabato mattina Enea Bastianini (+1.227), addirittura ventesimo dopo il quarto tempo della FP2, preceduto da Alessandro Tonucci (+1.184). Stessa sorte anche per la Mahindra di Miguel Oliveira, che dopo le difficoltà di ieri pomeriggio non riesce ad entrare nella top ten, chiudendo tredicesimo, seguito da Binder.

Per quanto riguarda gli altri portacolori azzurri Andrea Migno (+1.518) guida il trenino degli inseguitori in 23^ posizione, seguito dalla coppia Ferrari (+1.737)-Bagnaia(+1.796) e Maria Herrera con wild card. Chiude il gruppo con il 31° tempo Andrea Locatelli (+2.051).

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti