Tu sei qui

Il Turismo di MV Agusta è Veloce

LIVE EICMA - La base è il Tre cilindri 800 da 110 cavalli. Due le versioni: la base e la Turismo veloce Lusso

Il Turismo di MV Agusta è Veloce

MV Agusta riprende da dove aveva lasciato: se un anno fa aveva mostrato per la prima volta la propria Turismo Veloce, oggi la propone in maniera definitiva, pronta per la vendita al pubblico.

Due le versioni, la base e la Lusso. La sfida dunque al - perdonateci il gioco di parole - turismo veloce della Mt-09 Tracer o della Hyperstrada è lanciata: media cilindrata, turismo adrenalinico.

Tecnicamente ci troviamo di fronte all'oramai conosciuto, e apprezzato ,tre cilindri 800, in grado di produrre su questa tourer 110 cavalli, con oltretutto un incremento di coppia del 15% rispetto al propulsore che si trova sulle sorelle Rivale 800 e Brutale 800.

Proseguendo nell'analisi più squisitamente tecnica, ecco nuovi pistoni specifici che aumentano il rapporto di compressione andando al contempo, secondo quanto riportato dalla casa madre, a migliorare da un lato le prestazioni e dall'altro i consumi. Questo grazie anche alla migliorata gestione elettronica del nuovissimo sistema MVICS 2.0, che calcola istantaneamente la quantità di carburante necessaria ad ottenere la miglior performance.

Nuovo anche il controllo di trazione regolabile su otto livelli, cosi come il sistema di cambiata EAS 2.0, così come il cruscotto TFT a colori da 5 pollici. Sempre in ambito elettronico, ecco i quattro riding-mode a disposizione. Si parte con le due mappature più conservative, la Touring e la Rain da 90 cavalli, la Sport che eroga piena potenza e, come oramai da "tradizione" la mappatura completamente customizzabile dall'utente.

Esteticamente è apprezzabile la volontà di una ricerca stilistica da parte di Schiranna, con un cupolino che cerca di ricordare le linee della sorella supersportiva, ma anche con un serbatoio rastremato ma al contempo dettato da linee fluide e morbide.

Anche il codino è un elemento di stile estremamente interessante, in quanto "scavato" al suo interno. Da sottolineare come la versione Lusso reca con se un sistema di acquisizione dati GPS che include informazioni sul percorso, consumo del carburante e utilizzo del motore. Tramite Bluetooth inoltre, la moto mette in comunicazione mezzo, pilota e passeggero. La lusso è dotata di serie anche di valigie dal ridotto ingombro trasversale, ma da una capacità di carico pari a 60 litri.

I prezzi e le colorazioni: Turismo Veloce 800 15.990€ F.C. ;  Turismo Veloce 800 Lusso 18.990€ F.C.; le colorazioni: Turismo Veloce 800: Rosso/Argento e Argento/Grigio Avio; Turismo Veloce 800 Lusso: Rosso/Argento e Bianco Perlato/Grigio Avio

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti