Tu sei qui

Honda True Adventure, sapore d'Africa (Twin?)

LIVE EICMA - La Casa dell'Ala svela il prototipo di una futura adventure. E' lei l'erede dell'Africa Twin?

Honda True Adventure, sapore d'Africa (Twin?)

Tanta curiosità attorno ad una moto sporca e pasticciata raramente se ne vede. Ma quella esposta allo stand Honda all'EICMA, e che sembra il giocattolo di un appassionato endurista appena rientrato dalla "sgambata" domenicale, in realtà probabilmente anticipa nelle forme e nei contenuti un atteso ritorno per la Casa giapponese.

TRUE ADVENTURE - Molta riservatezza degli uomini Honda nel rilasciare dati su questa moto, ma da quello che possiamo notare dietro gli schizzi di fango sparsi qui e là, si nota un modello ormai in fase di preserie. Tutto sembra pronto per entrare in catena di montaggio, ed i dettagli e gli accoppiamenti sia di carena che di motore presentano un layout che appare ben definito.

La Ture Adventure Prototype, è la denominazione ufficiale, "mostra" un inedito bicilindrico parallelo raffreddato a liquido, probabilmente di cilindrata compresa tra gli 850 ed i 1000cc. Il telaio è un doppio montante in acciaio (?) abbinato ad un forcellone a sezione differenziata. Il tutto condito da cerchi da 21" all'anteriore e 18" al posteriore.

CAMBIO DOPPIA FRIZIONE DCT - In foto non vediamo la leva del cambio, e questo ci porta a pensare all'adozione del sistema DCT con cambiata che avviene tramite switch al manubrio. Un tipo di dispositivo che implementa a questo punto la presenza di una doppia frizione.

Altro al momento ci sembra difficile da ipotizzare, anche perchè ulteriori informazioni intorno a questa "True Prototipo" ne girano ben poche. Quello che possiamo aggiungere ancora, è la data di rilascio della versione definitiva che potrebbe avvenire nella primavera 2015.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti