Tu sei qui

MotoGP, Marquez: batterò Doohan a Valencia

"Voglio arrivare a 13 vittorie. Il duello fra Rossi e Lorenzo sarà uno spettacolo e vincerà Vale"

Marc Marquez ha tutte le intenzioni di battere il record di Mick Doohan di 12 vittorie in campionato. Lo ha ribadito ai caschi d'Oro alla presenza di Giacomo Agostini.

"Rischierò al cento per cento per riuscirci - ha confessato il campione del mondo - tanto ormai non ho nulla da perdere. Chi verrà a Valencia assisterà ad un bello spettacolo anche perché c'è ancora in ballo il secondo posto nel mondiale fra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Chi vincerà fra i due? Secondo me Valentino".

Dopo aver aggiunto che, secondo lui, comunque andrà a finire il duello fra i due non avrà ripercussioni sui rapporti di forza all'interno del team di Iwata "le grandi caso, come Yamaha e Honda non fanno distinzioni fra i loro due piloti", ha sottolineato, Marc ha commentato anche il suo campionato.

"All'inizio pensavo di poterle vincere tutte, ma non sono né Superman né un extraterrestre. Dopo il problema alla gomma di Brno ho sbagliato sia a Misano che ad Aragon. E' stato allora che mi sono calmato e mi sono detto: ora dobbiamo pensare a vincere il campionato".

A Valencia ci sarà anche lo scontro fra il fratello Alex e Jack Miller per il titolo della Moto3.

"Vincerà Alex - ha detto deciso, poi a chi gli chiedeva se gli avversari non debbono temere l'arrivo di un terzo Marquez ha risposto - per quanto ne so ho un solo fratello, ma dobbiamo chiederlo a papà Julià per esserne sicuri".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti