Tu sei qui

Ducati: AAA, collaudatore SBK cercasi

A Borgo Panigale si cerca un sostituto di Baiocco, Xavi Fores in cima alla lista dei candidati

Il ritorno di Matteo Baiocco in Superbike con il team Althea a fianco di Nico Terol lascia scoperto il ruolo di collaudatore della Panigale SBK per il 2015. Un lavoro che richiede sensibilità ma anche resistenza, dal momento che la Casa emiliana è probabilmente quella che mette a referto più chilometri tra quelle impegnate nel campionato di derivate di serie.

“Non è un lavoro facile, perché serve un pilota veloce e sensibile, ma soprattutto con uno stile di guida che non si discosti molto da quello dei nostri due piloti ufficiali – ha raccontato il responsabile del progetto SBK, l’ingegnere Ernesto Marinelli Baiocco ha svolto un ottimo lavoro per noi perché, al di là dei buoni tempi sul giro, il 95% delle cose che ha provato sono poi state giudicate OK da Giugliano e Davies”.

Trovare piloti disposti a riempire il ruolo lasciato vacante non dovrebbe essere un problema, ma bisognerà scegliere accuratamente. A questo proposito, Marinelli ha già qualche idea.

“C’è una lista di nomi che stiamo considerando, ma non abbiamo fretta di prendere una decisione perché comunque, tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015, a provare saranno i nostri piloti ufficiali. Devo dire che Xavi Fores ha già fatto un test con noi a Valencia e ci siamo trovati molto bene. Se, come sembra, dovesse restare in IDM con il team 3C e fare qualche wild-card, potrebbe essere un buon candidato”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti