Tu sei qui

KTM 1050 Adventure, arriva la piccola di famiglia

La Casa austriaca prepara il lancio della "piccola" Adventure previsto per il prossimo EICMA

KTM 1050 Adventure, arriva la piccola di famiglia

Se qualcuno si era fatto l'idea che KTM avesse "già dato" con la regale 1290 SuperAdventure, apparsa ai saloni dell'Intermot di Colonia, sbagliava di grosso. La frizzante casa austriaca, in vista del prossimo appuntamento con l'EICMA di Milano, ha tenuto evidentemente in serbo un'altra interessante novità da presentare al folto pubblico che si accalcherà ai padiglioni della rassegna milanese.

Dall'immagine ripresa dai colleghi di BikeSocial, mostra le sue linee, ormai definite, quella che sembra in tutto e per tutto una nuova Adventure, la quarta della serie, sorpresa in fase di collaudi mentre si limano gli ultimi dettagli prima della presentazione ufficiale. La moto sembra riproporre qua e là i vari elementi della famiglia delle Adventure. Con motore e ciclistica di derivazione 1190 e 1190R, ma con cilindrata scesa a quanto pare ai 1050cc, mentre le plastiche carrozzeria, a prima vista anche loro di derivazione 1190, sembrano però più rifarsi alle più recente silhouette della 1290 SuperAdventure con struttura in un unico pezzo.

Telaio, ruote e sospensioni sono indubbiamente elementi in comune con le sorelle maggiori, così come, anche per via della presenza delle ruote foniche presenti sui mozzi, anche il pacchetto elettronico: quindi ecco il sistema ABS Bosch integrato con l'MSC (Motorcycle Stability Control) che sorveglia sugli slittamenti in curva.

Entry level - Se con la nuova 1290 SuperAdventure, la casa austriaca ha decretato la sua punta di diamante nel segmento tourer, con la 1050 propone quello che possiamo considerare a tutti gli effetti come elemento entry level della gamma, e che va a scontrarsi con una concorrenza che in questo caso vede le varie Honda Crossrunner 800X, Aprilia Caponord, Kawasaki Versys 1000 o BMW S1000XR come rivali dirette di categoria.

Un mezzo, questa nuova 1050, che se saprà mantenere intatte le peculiarità delle sorelle 1190, potrà di certo recitare un ruolo di primo piano nel proprio segmento. Ancora bocche cucite sul prezzo, ma crediamo sia ragionevole pensare possa attestarsi sotto quota 15.000 euro, considerando anche il listino delle sorelle maggiori.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti