Tu sei qui

SBK, Althea: Terol al posto di Canepa

Bevilacqua raddoppia l'impegno con Ducati. Canepa resterà comunque in classe regina

Le strade del team Althea e Niccolò Canepa, nonostante una stagione di tutto rispetto nella categoria EVO con una Ducati Panigale, stanno per dividersi. Il patron Genesio Bevilacqua ha infatti puntato il "mirino" su Nico Terol, desideroso di rilanciarsi dopo un anno tutt’altro che facile in Moto2, con il quale ha trovato un accordo. Manca solo, come si suol dire, la firma ma verrà messa al termine del “trittico” d’oltreoceano nel quale lo spagnolo si trova momentaneamente impegnato.

Il team di Bevilacqua, peraltro, raddoppierà l’impegno, portando in pista due Panigale. Il nome del secondo pilota dovrebbe essere ufficializzato in settimana. A questo proposito, il manager di Civita Castellana ha avuto colloqui con Alex De Angelis a Magny Cours, ma il sammarinese non è l’unico candidato.

Quanto a Canepa, la sua permanenza in classe regina non sembra comunque in discussione. “Ci dispiace annunciarlo, ma le strade di Niccolò e Althea si dividono – ha fatto sapere la manager del genovese, Silvia Mangione – I rapporti con la squadra sono e restano ottimi, ma ci sono altri fattori che hanno influito su questa decisione. Siamo in trattativa con altri team per il 2015, ed entro una settimana dovremmo ufficializzare il tutto”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti