Tu sei qui

Moto3, Migno vicino al team VR46 per il 2015

Aspar chiude il team in Moto2 e rilancia con Mahindra in Moto3

La stagione si sta rapidamente avvicinando al suo finale e le squadre sono impegnata nel mettere a punto gli ultimi dettagli per la prossima stagione. In questi giorni continuano a susseguirsi i comunicati dei team di Moto3 con i loro programmi per il 2015. Vediamo gli ultimi aggiornamenti.

Manca ancora l’ufficialità ma è sempre più probabile che Francesco Bagnaia lascerà il prossimo anno il team VR46. Già riconfermati sia la moto (KTM) che Romano Fenati, al fianco dell’ascolano potrebbe arrivare Andrea Migno. Il giovane pilota dell’Academy del Dottore in questa stagione ha preso parte al CEV e dal GP di Misano sta correndo con buoni risultati nella squadra ufficiale Mahindra.

Passiamo a un'altra squadra italiana, Ambrogio di Fiorenzo Caponera, che ha deciso chi affiancherà Alessandro Tonucci. Si tratta di Darryn Binder, che prenderà quindi la sella del fratello Brad. Dopo i Marquez e gli Espargarò, arriva un’altra coppia di fratelli nel motomondiale. Darryn si è fatto le ossa in questa stagione nella Rookies Cup (chiusa al 13° posto). Per quanto invece riguarda Brad è stato comunicato ufficialmente che correrà per il team Ajo, naturalmente con una KTM.

È la volta del team Aspar, per cui sono attesi importanti cambiamenti. Innanzitutto sarà la squadra di riferimento per Mahindra (che ha chiuso il proprio team interno) e ha deciso di mettere in standby il team Moto2 per concentrarsi interamente sul progetto Moto3. Il che significa che Torres e Terol sono rimasti ufficialmente a piedi.

Per quanto riguarda la classe cadetta, la squadra spagnola aveva già confermato Juanfran Guevara e ora ha annunciato l’ingaggio di Jorge Martin, che ha vinto la Rookies Cup quest’anno. Le sorprese non potrebbero essere però finite, perché Aspar potrebbe annunciare un terzo pilota nel prossimo futuro. Le voci del paddock dicono che potrebbe essere un italiano.

Concludiamo questa carrellata con il team RW Racing GP, che quest’anno fa correre Scott Deroue a Ana Carrasco. Innanzitutto nel 2015 passerà alla Honda e poi diminuirà il suo impegno schierando un solo pilota. Per la spagnola non ci sarà più spazio, mentre Deroue potrebbe restare.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti