Tu sei qui

BMW Motorrad svela la nuova R1200 R

INTERMOT COLONIA - Il motore è quello della GS Adventure, look più aggressivo, telaio in traliccio, forcella tradizionale

BMW Motorrad svela la nuova R1200 R

E' il giorno delle presentazioni all'Intermot di Colonia, e BMW Motorrad sceglie di cominciare con la nuova R 1200 R, Roadster con motore Boxer che si rinnova in maniera ben definita sia in termini tecnici che stilistici. Questi ultimi, riprendono i dettami già visti con la S1000R o con la R NineT.

La pronipote della R 32 si rende più "cattiva", aggressiva, con una sezione frontale bassa e la coda alta e filigranata,senza però perdere di vista i propri obiettivi di base, ovvero il tursimo di medio-lungo raggio, versatile ed anche comodo.

Dal punto di vista tecnico, è indubbio come la novità più rilevante sia l'adozione dello stesso propulsore della R1200 GS, il DOHC in grado di erogare 92 kW (125 CV) a 7.750 g/min ed una coppia massima di 125 Nm a 6.500 g/min.

In questo modo, si è puntato forte ad aumentare la coppia. L'impianto di scarico è un 2 in 1. Rivisto anche l'AIr-Box con cornetti di aspirazione nuovi. Anche il radiatore ad acqua è stato rivisto e posizionato diversamente, ora centralmente.

Ciclisticamente ecco un telaio a doppia trave in tubi d’acciaio con funzione portante. Una soluzione quindi più tradizionale. A livello sospensioni, all'anteriore si passa ad una forcella telescopica con escursione di 140 mm. Al posteriore si è passati ad un sistema monobraccio Paralever. Opzionalmente si può avere anche il controllo elettronico Dynamic Esa, con due linee caratteristiche di ammortizzazione “Road” e “Dynamic”.

L'inclinazione del canotto di sterzo è di 27,7 gradi, l'avancorsa si attesta a 125,6 mm, mentre il passo risulta essere di 1515 mm. Capitolo freni: classico 320 mm all'anteriore, e 276 al posteriore, che frenano pneumatici da 120/70-17 all'anteirore e 180/55-17 al posteriore montati su cerchi a 10 raggi. Il peso in ordine di marcia arriva a quota 231 kg. Di serie anche ABS ed ESC con modalità di guida Rain e Road. A livello optional invece, ecco il Controllo Dinamico della trazione DTC, con sensore di inclinazione e due ulteriori modalità di guida, "Dynamic" e "User".

Rinnovato ovviamente anche il cockpit con un tachimetro analogico e computer di bordo.

Saranno tre le varianti di colore e stile: la variante “Basis” in cordobablau pastello, la variante “Style 1” in lightwhite pastello con telaio in racingred e la variante “Style 2” in thundergrey metallizzato con telaio in achatgrau metallizzato.

BMW R 1200 R In pillole:

- classico motore Boxer bicilindrico da 92 kW (125 CV) a 7.750 g/min e 125 Nm a 6.500 g/min.

- Dinamico e affascinante design da modello Roadster.

-Telaio a doppia trave in tubi d’acciaio ad elevata rigidità torsionale con motore come elemento portante.

- Sospensioni classiche, anteriore con forcella telescopica upside-down e posteriore Evo Paralever.

- Nuovo convogliamento dell’aria aspirata e radiatore centrale ad acqua per una silhouette anteriore particolarmente compatta.

- Posizione di guida raccolta, orientata verso la ruota anteriore, per un feeling di guida dinamico ed un elevato comfort di seduta nei viaggi più lunghi.

- Nuovo impianto di scarico dal design pentagonale.

- Automatic Stability Control ASC.

- Modalità di guida “Rain” e “Road“.

- Come optional, “Modalità di guida Pro“ con le due modalità di guida supplementari “Dynamic” e “User“.

- Dynamic Traction Control DTC nell’ambito dell’optional “Modalità di guida Pro”

- Optional Dynamic ESA (Electronic Suspension Adjustment) dell’ultima generazione per una dinamica di guida ottimale in tutte le situazioni.

- Potente impianto frenante con pinze radiali a quattro pistoncini e ABS.

- Leggeri cerchi fucinati a 10 raggi.

- Cambio elettro Assistito Pro per cambi marcia dinamici senza attivare la frizione, disponibile come optional.

- Potente strumentazione combinata dalle ampie funzionalità e numerose informazioni per il pilota.

- Keyless Ride per il massimo comfort di comando, disponibile come optional.

- Innovativo concetto cromatico con tre caratteri individuali “Basis”, “Style 1” e “Style 2”.

- Ricca gamma di optional e accessori originali.


GALLERY BMW R1200R

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti