Tu sei qui

Yamaha XJR 1300: retrò al futuro!

INTERMOT COLONIA - Due versioni per le nuove Sport Classic: XJ1300 a 10.390 euro e la Racer a 11.590 euro

Iscriviti al nostro canale YouTube

Che il mondo delle Sport Classic sia oramai maturo e tornato di estrema attualità è un dato conclamato, e dalle parti di Iwata si è appoggiato negli ultimi anni ad un concetto: "Yard Built".

Un'esperienza condivisa, che ha permesso di stringere collaborazioni con customer quali Deus Ex Machina o Wrenchmonkees, senza dimenticare il legame di amicizia stretto con Keino. Sinergie che hanno portato alla costruzione di modelli unici.

Ora è il momento della casa madre: da Iwata, passando per l'Intermot di Colonia, ecco dunque la Yamaha XJR 1300 2015, caratterizzata da linee pulite, quasi spartane ma al contempo rifinite, ed un motore vecchio stampo raffreddato ad aria con la cilindrata più elevata.

Esteticamente si mostra con un serbatoio filante e compatto, scarico verniciato di nero e monosella di serie. Elementi estremamente caratterizzanti, così come il codone quasi inesistente. Di natura "custom" anche il carter laterale in alluminio spazzolato con inserti in maglia, che strizzano l'occhio alle derivate di serie degli anni '70. Interessante anche il manubrio a sezione conica, con il faro estremamente compatto.

Tecnciamente ci troviamo di fronte ad un 4 cilindri DOHC raffreddato ad aria, fissato al telaio a doppia culla in acciaio con sistema di montaggio intelligente. Cosa significa? Che in questo modo, secondo le intenzioni della casa, si è riusciti a deviare le vibrazioni. Potenza e Coppia? 98 cavalli e 108 Nm. Ciclisticamente troviamo steli antiattrito DLC della forcella (Diamond-like Carbon), mentre sul retrotreno agiscono due ammortizzatori Ohlins, di serie.

Il serbatoio da 14,5 litri è stato completamente ridisegnato con un design più affilato per esaltare la massa del motore a vista, il manubrio è più largo e più vicino al pilota, per una posizione in sella più eretta.

La nuova Yamaha XJR1300 m.y 2015 sarà disponibile nelle colorazioni Matt Grey, Power Blue e Midnight Black, al prezzo di 10.390 euro.

 


ARRIVA ANCHE LA RACER - Alla versione "base" Yamaha affianca anche la Racer. Si tratta di una special realizzata dai concessionari ufficiali di Iwata con componenti originali, sempre per sottolineare questo mondo dedito alla personalizzazione.

Spicca in questa Racer, senza ombra di dubbio, il cupolino in carbonio, il parafango anteriore corto, i mezzi manubri che esaltano caratteristiche proprie delle Cafè Racer anni Settanta. Inoltre, da sottolineare la copertura in carbonio.

Stessa dotazione tecnica, con il motore che equipaggia la versione base anche in questa Racer, quindi con 98 cavalli e 108 Nm di coppia, e raffreddamento ad aria.

La nuova Yamaha XJR1300 Racer è una versione disponibile nelle tre colorazioni della versione standard, ossia Matt Grey, Blu Metallic e Midnight Black, al prezzo di 11.590 euro f.c.

 

 

{youtube}02V2Wyj4_pE|650|500|true{/youtube}


GALLERY YAMAHA XJR 1300 E XJR1300 RACER



Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti