Tu sei qui

SBK, La Ducati 1199 Panigale vince l'IDM

Il team 3C Racing a Magni Cours con Forés, Neukirchner e Lanzi in pista come "wild card"

Dopo aver già conquistato il titolo costruttori del campionato Superbike tedesco IDM con una gara di anticipo, oggi sul circuito di Hockenheim il 3C Racing team ed il suo pilota Xavi Forés hanno festeggiato la conquista anche del titolo piloti, che lo spagnolo ha ottenuto alla guida della Ducati 1199 Panigale R!

All’inizio dell’anno 2014, lo spagnolo Xavi Forés ed il tedesco Max Neukircher hanno raggiunto un accordo con il nuovo team tedesco 3C Racing, gestito da Karsten Jerschke, con l'obiettivo preciso di portare la Ducati 1199 Panigale R alla vittoria del campionato Superbike tedesco (IDM).

In un campionato composto da 15 gare (divise in otto round), il 29-enne Forés è riuscito a portare la sua 1199 Panigale R alla vittoria per ben sei volte, chiudendo tutte le altre manches in seconda o terza posizione, un risultato finale impressionante, che ha visto le Ducati sempre sul podio in tutte le gare disputate. A rendere il risultato ancora più eclatante, si aggiunge la prestazione globale del compagno di squadra di Forés, Max Neukirchner, che ha mancato il podio solamente in due gare sulle quindici in programma, chiudendo la stagione in seconda posizione assoluta. Altro risultato curioso, ma capace di confermare il dominio delle 1199 Panigale, per la prima volta nella storia del campionato IDM, il pilota che ha vinto la prima gara ha vinto anche il titolo a fine stagione.

Per celebrare la storica vittoria, la 1199 Panigale R vincitrice del IDM sarà esposta allo stand Ducati alla fiera Intermot 2014 di Colonia, in programma in Germania, dal 30 settembre al 6 ottobre. Confermata anche la presenza dei piloti Forés e Neukirchner ad Intermot per martedì 30 settembre, giornata di apertura della fiera e dedicata alla stampa.

In ulteriore segno di riconoscenza, il Team 3C Racing parteciperà anche al penultimo round del Mondiale Superbike, in programma a Magny Cours (Francia) da 3 al 5 ottobre, con i piloti Forés, Neukirchner e Lanzi in pista come "wild card".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti