Tu sei qui

MotoGP, Suppo: vi racconto Marquez e Stoner

"Simili nel talento e nella guida, diversi nel carattere". Il segreto di Marquez ed un annuncio sul #27

Come vi avevamo promesso ecco il video completo della chiacchierata con Team Principal della Honda, Livio Suppo.

Il manager torinese ha iniziato la conversazione con noi parlando dell'ultimo rumor del paddock: il futuro del team di Fausto Gresini, attualmente al centro di molte supposizioni sulle quali Suppo ha fatto chiarezza. Se da un lato è apparso molto ottimista, però dall'altro le sue puntualizzazioni confermano il difficile momento generale pur sottolineando i buoni rapporti fra l'ex iridato della 125 e la Honda.

"Se non avessimo buoni rapporti con Fausto non saremmo qui a parlarne", ha detto Suppo.

L'argomento si è poi spostato sulla ricerca incessante di piloti sempre più giovani, sul caso Quartararo. C'è stato il tempo di ricordare il debutto a 15 anni (c'erano regole diverse) di Marco Melandri, sull'arrivo di Spencer e poi di Marquez.

Il motivo? Oltre al momento storico una certa crisi della Moto2: "sembra brutto dirlo ma attualmente questa classe non pare in grado di offrire dei piloti che in futuro possano battere Marc Marquez".

Alla fine, a domanda precisa, Suppo ha parlato della sua esperienza con due piloti del calibro di Casey Stoner e Marc Marquez.

"Simili nei risultati, nel talento e nello stile di guida, ma molto diversi nel carattere".

Per rendere meglio l'idea ha citato un episodio recente, privato...dando inoltre un ANNUNCIO sul futuro prossimo dell'indimenticato numero 27!

Quale? Dovrete vedere il video per scoprirlo. Le rivelazioni sono negli ultimi minuti!

Hei, non l'abbiamo fatto apposta!

Scusateci se non tutto è perfetto, ma miglioreremo. Abbiamo già alcune idee in proposito.

Grazie a tutti di seguirci.

 

GUARDA IL VIDEO

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti