Tu sei qui

Moto2, Guai fisici per Terol, salta Silverstone

Precoce affatticamento muscolare per Nico, uno stop per esami approfonditi

Brutte notizie per il team Aspar che a Silverstone dovrà fare a meno di Nico Terol. Lo spagnolo in questa stagione è apparso molto in difficoltà, riuscendo ad andare a punti solo in Argentina, e la causa è un problema fisico. Nico lamenta infatti un precoce affaticamento muscolare e i dottori gli hanno consigliato di prendersi una pausa per esaminare a fondo la questione e procedere con i trattamenti.

Terol quindi non prenderà parte al GP di Gran Bretagna e continuerà le cure prescritte dal dottor Ángel Charte, responsabile del reparto di medicina interna dell’ospedale universitario Dexeus, che si sta occupando del caso. Il pilota di Aspar si è già sottoposto ad alcuni esami e altri test sono previsti nei prossimi giorni per individuare la radice del problema.

E’ dura prendere una decisione come questa, ma abbiamo accettato il fatto che al momento Nico non è al 100% della forma e che la miglior cosa per lui sia curarsi – ha detto Jorge Martinez Sono stato un pilota e mi ferisce vedere un pilota che soffre per problemi fisici. Ma Terol è un combattente e si impegnerà per riprendersi il prima possibile. Ha il nostro pieno appoggio”.

Nico Terol ha spiegato: “dopo undici gare dure a causa della mia salute, mi fermerò per analizzare ogni dettaglio e trovare l’origine dei miei problemi fisici in modo da poterli risolvere. Mi era capitato lo stesso anche nella scorsa stagione, ma solo in modo occasionale. I medici pensano che con un po’ di tempo si possa trovare la radice del problema. Ne ho parlato con Aspar e voglio ringraziarlo per la sua comprensione”.

Candidato a sostituirlo Dakota Mamola, attualmente impegnato nel CEV Moto2, figlio del quattro volte vicecampione del mondo Randy Mamola.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti